IMPIANTI DENTALI

Perché Rivolgersi a Noi per un Impianto?

Gli impianti che usiamo attualmente sono di ultima generazione, scelti in base alla lunga esperienza acquisita con sistemi diversi.

Le superfici degli impianti sono trattati in modo tale da bloccare qualsiasi interazione di tipo ionogenica, elettrica, magnetica o termica con i tessuti vivi, aumentando così l'aderenza ed eliminando ogni possibilità di mancata integrazione. La maggior parte dei sistemi attuali non dispongono di questo particolare trattamento delle superfici, e con il passare del tempo, ciò può generare micro necrosi a livello della giunzione tra osso e impianto, e di conseguenza la perdita dell'impianto .

Quando ci viene chiesto "Per quanto tempo sono garantiti gli impianti?", ci piace rispondere che i nostri impianti dentali sono fatti per durare tutta la vita, se il paziente rispetta le raccomandazioni fornite dopo l'intervento chirurgico, presta la dovuta attenzione ed effettua regolarmente i dovuti controlli.

Che cos'è un impianto dentale?

Un impianto dentale è una vite in titanio che serve come sede per la sostituzione di un dente mancante. L'impianto viene inserito nella mascella superiore o inferiore attraverso una procedura chirurgica. Ad esso segue un periodo di attesa, durante il quale l'impianto si fissa e si integra all'osso (sviluppo di legami tra osso e impianto) in modo che l'impianto possa fungere da supporto per una corona, o per dentiere di tipo fisso o mobile parziali o totali. Gli impianti dentali possono sostituire uno o più denti. Le dentiere che si integrano agli impianti somigliano ai denti naturali e svolgono la funzione del dente mancante. La soluzione dell'impianto rappresenta un'opzione di ricostruzione che possiede una lunga storia clinica. Gli impianti dentali mantengono l'integrità della struttura facciale e riducono gli inconvenienti associati alla perdita dei denti.

Chi può beneficiare di impianti dentali?

Qualsiasi persona che abbia uno o più denti mancanti, dovuti ad incidenti, malattie o complicazioni da carie dentarie, può trarre benefici dal trattamento implantologico. In presenza di uno o più denti mancanti, le dentiere o protesi dentarie su impianti possono sostituire i denti assenti. A volte i pazienti anziani possono pensare che l'etàimpedisce loro di beneficiare di impianti dentali. Quando si considera la soluzione dell'impianto, la salute rappresenta il fattore determinante, non l'età. Si ritiene che se un paziente è in condizioni di sottoporsi all'estrazione di un dente, allora egli sarà abbastanza sano da poter ricevere un impianto. Il proprio medico può determinare se sia possibile beneficiare di un impianto prendendo in considerazione la storia clinica del paziente, sia generale sia dentale.

 

Impianti Dentali: I Nostri Casi

VOUCHER 400 RON per

» Impianto dentale o
» Trattamento dermocosmetico
   correzione delle rughe e aumento delle labbra

Fissare un appuntamento qui la Clinica Asclepimed

 

Domande e Risposte sugli Impianti Dentali

La procedura è dolorosa?   [...]

L'applicazione di impianti è effettuata in anestesia locale e non si percepisce alcun dolore durante l'operazione. L'area in cui si opera può diventare gonfia per alcuni giorni successivi all'intervento e l'intensità media del dolore può essere controllata con analgesici.

»Nascondere il testo«

Quanto costa?   [...]

L'applicazione di un impianto dentale è un investimento per il futuro e per la qualità della propria vita. I nuovi denti riprodurranno la stessa sensazione dei denti naturali e ciò rappresenta un fatto straordinario. Questa è una soluzione che consentirà di ridurre i costiper cure dentarie future.

»Nascondere il testo«

Saranno percepiti come denti propri?   [...]

Sì! Gli impianti sono fissati nell'osso e agiscono come dentipropri quando si mangia, si parla o si ride. La maggior parte dei pazienti non rileva alcuna differenza tra i loro denti naturali e quelli nuovi. Inoltre, la sensazione di forza durante la masticazione è maggiore e non si avverte mal di denti.

»Nascondere il testo«

I nuovi denti avranno l'aspetto di quelli naturali?   [...]

Sì! Solitamente, ricordano molto i denti naturali, solo il medico può rilevare la differenza!

»Nascondere il testo«

Posso mantenere i miei denti restanti?   [...]

Sì, naturalmente! Gli Impianti permettono di sostituire i denti mancanti senza toccare quelli sani. Contrariamente al caso classico dei ponti e delle protesi parziali, i denti vicini non devono essere trattati.

»Nascondere il testo«

L'età rappresenta un problema?   [...]

Normalmente non ci sono problemi di età. Tuttavia, se si ha un'età inferiore ai 18 anni, è necessario assicurarsi che la crescita sia terminata prima di prendere in considerazione la possibilità di un impianto.

»Nascondere il testo«

Quali sono i rischi?   [...]

Molti studi clinici riguardanti il trattamento con impianti dentali hanno dimostrato che risultati positivi a lungo termine. Il modo in cui gli impianti sono concepiti e il trattamento subito dalla loro superficie assicura una buona resistenza e manutenzione. La vite posta nella sede dell'impianto forniscesostegno locale all'impianto e al volume osseo. Tutti questi aspetti contribuisconoalla conservazione dei tessuti circostanti (tessuto gengivale) donando un aspetto naturale.

»Nascondere il testo«

Perché gli impianti sono di titanio?   [...]

Il titanio è un materiale biocompatibile, perciò l'osso riesce ad integrarsi nella sua struttura mediante l'integrazione ossea.

»Nascondere il testo«

Quante visite sono necessarie per questo tipo di trattamento?   [...]

Questo dipende dai propri denti e dal tipo di trattamento più adeguato al proprio caso. In alcuni casi è richiesto un solo intervento chirurgico, in altri casi l'intervento chirurgico deve essere eseguito in due fasi. Il consulto iniziale, l'intervento chirurgico, il controllo post-chirurgico, l'installazione della protesi e il controllo finale richiedono un totale di 6 - 8 visite fino al completamento del trattamento.

»Nascondere il testo«

L'intervento può essere eseguito in anestesia generale?   [...]

L'anestesia generale non è necessaria. È sufficiente l'anestesia locale associata ad un sedativo. Vi è la possibilità di una sedazione profonda IV , se preferita, che offre uno stato di pace e benessere. La sedazione profonda è preferibile nel caso in cui è necessario un innesto osseo o un intervento di maggiore portata, così da fornire serenità sia al paziente sia al medico e ridurre il periodo di riabilitazione dovuto alla minimizzazione del "trauma chirurgico". Si consiglia di parlare di questo aspetto con il proprio medico curante.

»Nascondere il testo«

Resterò con dei denti mancanti durante il trattamento?   [...]

No, potranno essere applicate corone e protesi temporanee durante tale periodo.

»Nascondere il testo«

Come faccio a prendermi cura dei miei nuovi denti?   [...]

Per conservare i buoni risultati è sufficiente la stessa spazzolatura eseguita per i denti naturali, come pure altre forme di igiene dentale come il collutorio e il filo interdentale. Il proprio dentista potrà spiegare come curare tali aspetti.

»Nascondere il testo«

Di quanti giorni di malattia avrò bisogno?   [...]

Non è anormale avere un edema post-chirurgico o ecchimosi dopo l'impianto. La maggior parte dei pazienti riprende il lavoro dopo 2-3 giorni dall'intervento, alcuni anche il secondo giorno dell'intervento se il lavoro non richiede attività fisica e se si rispettano leraccomandazioni postchirurgiche fornite e spiegate dal dentista dopo ogni intervento.

»Nascondere il testo«

Devo smettere di fumare?   [...]

Smettere di fumare è altamente raccomandato. Il fumo rallenta il processo di guarigione e influisce negativamente sulla prognosi a lungo termine.

»Nascondere il testo«

Bere caffè, tè o vino può danneggiare il colore deimiei nuovi denti?   [...]

La porcellana utilizzata per le corone delle protesisubiscono in misura minore l'azione colorante di tali sostanze naturali.

»Nascondere il testo«

 




Assoc. Prof. Dr. Daniel Traian Iordachescu
Medico specialistico: chirurgia maxillo-facciale ed orale, implantologia e parodontologia
Dottore in Scienze Mediche

Clinica Odontoiatrica di Supra-Specializzazione

INDIRIZZO:

Via Dr. Grigore Romniceanu Nr. 12

Sector 5, Bucarest, ROMANIA

T. +4031.421.24.73 M. +40721.257.427

M. in caso di emergenza, chiamare +40722.717.789

office@asclepimed.ro