TRATTAMENTO DELLE MALATTIE PARODONTALI!

La parodontite è una malattia caratterizzata dal rigonfiamento del periodonto (il tessuto che circonda il dente, la gengiva e l'osso), che conduce al degrado dell'apparato che sostiene i denti e gli alveoli, l'aspetto della mobilità, e infine la perdita dei denti.

La parodontite non è una malattia del dente! Nella maggior parte dei casi, questi sono sani. Le statistiche indicano che la malattia che colpisce l'apparato di sostegno dei denti provoca una maggiore perdita di denti rispetto alle cavità. Come si manifesta la parodontite?

Come si manifesta la parodontite?

Le cause di questa malattia sono numerose e varie. Diversi fattori sono stati suggeriti, tra cui quelli di tipo genetico, relativi alla proliferazione dei batteri, ai conservanti alimentari (a causa dei quali si parla di "malattia della civiltà"). Tuttavia, il fattore più importante resta l'accumulo di detriti alla base del dente, placca e tartaro, che costituiscono un ambiente ottimale per la coltura batterica, oltre a causare irritazione cronica.
Le sostanze nocive derivanti dal metabolismo dei batteri possono causare infiammazione o gonfiore, che caratterizzano la prima fase della parodontite.

Come possiamo riconoscere le malattie gengivali o la parodontite?

Una gengiva sana ha un colore rosa, è ben attaccata ai denti e la papilla (la gengiva interdentale) è integra e non sanguina quando viene spazzolata (immagine 1). Una gengiva malata è rossa e gonfia oppure pallida e ritirata, sanguina facilmente, la placca si evidenzia frequentemente alla base del dente (immagine 2). Questa è la fase preliminare alla parodontite ed è chiamata malattia delle gengive (gengivite).

I tessuti che sostengono i denti cominciano a deteriorarsi nel tempo. Comparsa di borse gengivali. In questo caso, i detriti possono infiltrarsi al di sotto della gengiva e non possono essere più contrastati o rimossi mediante spazzolatura dei denti.
Le modificazioni causate dalla presenza di più batteri fa aumentare l'infiammazione. Quando il periodonto è sotto attacco, i denti perdono la loro stabilità e diventano mobili, proprio a causa della perdita di osso che li sostiene (immagine 4).

Profilassi della parodontite (malattia parodontale)

Al fine di mantenere sano il parodonto, è necessario rispettare una rigorosa igiene. Il dentifricio e lo spazzolino da denti sono i principali strumenti per la pulizia delle superfici laterali e occlusali di denti, lingua e gengive. Per quanto riguarda i settori più difficili da raggiungere, si può ricorrere all'uso di alcuni strumenti: la pulizia della bocca ha un ruolo importante per ridurre l'attività della placca batterica bilanciando il PH attraverso il suo contenuto di sostanze antibatteriche, ed esercita un effetto di massaggio che stimola la circolazione sanguigna locale con un effetto salutare, oltre a svolgere una funzione di risciacquo delle aree meno accessibili intorno ai denti; il filo interdentale permette di rimuovere i residui di cibo dagli spazi interdentali; la pulizia professionale periodica rimuove la placca che non può essere rimossa con i metodi appena menzionati.

Che cosa può fare il dentista contro la parodontite?

Un'infiammazione che porta alla perdita dei denti può essere interrotta solo attraverso un attento esame e una cura personalizzata. Per farlo, la placca batterica o tartaro deve essere rimossa dai denti e dalle radici. In base alla gravità della malattia, il medico può consigliare un terapia di più fasi, studiata per il singolo caso. Per effetti a lungo termine, è necessario il proprio contributo, prestando grande attenzione alla rimozione della placca batterica e mantenendo un buono stato d'igiene.

Da ricordare!

La scienza moderna è pronta per fornire risultati visibili nel trattamento di queste malattie. Una serie di cure sono state sviluppate con risultati notevoli, a tal punto che se si afferma di non poter curare la parodontite ciò è segno di incompetenza.
Si consiglia di ricorrere ad uno specialista di fiducia, che sia in grado di offrire soluzioni indipendentemente dalla propria situazione e iniziare il trattamento il più presto possibile. Non dimenticare che è sempre più facile prevenire che curare. È possibile partecipare in modo responsabile alla salvaguardia della propria salute e godersi la vita con denti bellissimi!

Effective Paradontosis treatment offered by Asclepimed

rimozione periodica
consentire placca approfondita
mantenere le gengive sane

Fase avanzata di paradontosi

Gengivite: gomma è rosso,
gonfie e sanguinano facilmente

gengivite presto
avanzata gengivite
Fase finale paradontosi

Gengive gradualmente ritirarsi e
denti cominciano a migrare.

 

Trattamento parodontite: I Nostri Casi

VOUCHER

» Una sessione gratuita durante un trattamento
   completo

Fissare un appuntamento qui la Clinica Asclepimed

 




Assoc. Prof. Dott. Daniel Traian Iordachescu
Medico specialistico: chirurgia maxillo-facciale ed orale, implantologia e parodontologia
Dottore in Scienze Mediche

Clinica Odontoiatrica di Supra-Specializzazione

INDIRIZZO:

Via Dr. Grigore Romniceanu Nr. 12

Sector 5, Bucarest, ROMANIA

T. +4031.421.24.73 M. +40721.257.427

M. in caso di emergenza, chiamare +40722.717.789

office@asclepimed.ro